Ristrutturazione

Le 3 fasi del rinnovamento della nostra Chiesa

- 1 -

La prima fase dei lavori di ristrutturazione prevede importanti interventi di risanamento del piano seminterrato dove sarà cambiato il pavimento, sostituita la cucina saranno creati nuovi servizi igienici e saranno messi a norma e modificati tutti gli impianti. All'esterno è previsto il controllo e il risanamento delle canalizzazioni delle acque chiare e scure.

2 -

In questa fase dei lavori s'interverrà sulle coperture e sulle pareti esterne. La copertura generale della chiesa verrà risanata. Le coperture esistenti richiedono una manutenzione straordinaria. Diverse teg le della copertura principale sono rotte. I tetti in coppi dovranno essere rifatti completamente. Tutta la lattoneria, in gran parte di ferro e danneggiata in vari punti, dovrà essere sostituita. In questa occasione sarà risa nato l'intonaco esterno della chiesa, che sarà poi tinteggiata esternamente con il colore originale.

- 3 -

In quest'ultima fase dei lavori si termine ranno le modifiche interne ed esterne alla chiesa, si apporterà le necessarie modifiche atte a metter e l'edificio a norma antincendio e si sistemeranno il giardino e il piazzale d'accesso. Un'importante intervento previ sto in questa fase sarà la riapertura dell'accesso principale originale ricostruendo la gradinata spostata negli anni settanta. La chiesa riacquisterà equilibrio nella facciata principale e si rivolgerà in maniera riconoscibile come edificio di culto verso la strada. Quest'accesso potrà essere utilizzato in occasioni speciali come anche per i culti e le manifesta zioni nella bella stagione. La sostituzione delle vetrate e de i serramenti esterni permetterà di migliorare l'isolamento termico. L'atrio d'entrata seconda rio sarà completa mente rifatto per garantire la sicurezza antincendio e per evitare il ripetersi di disagi dovuti all'infiltrazione di acqua lungo la parete tra la chiesa ed il foyer. Sarà rifatto l'accesso all'atrio con una rampa a norma per disabili che faciliterà l'accesso alle

persone anziane o con difficoltà ambulatoriali. Internamente saranno eseguiti diversi lavori indirizzati al miglioramento delle condizioni di sicurezza antincendio. In partico lare saranno modificate le porte, la gradinata della balconata, le scale di distribuzione interna e l'arredamento. Saranno istallate delle luci di sicurezza e dei rilevatori di fumo nonché segnalate le vie di fuga. Verrà anche creato un apposito servizio igienico per disabili. In questa fase è previsto il recupero e il restauro dell'affresco in facciata, il riposizionamento del rosone e delle campane. La sistemazione esterna prevede la forma zione di un giardino privato accessibile agli utenti della chiesa e la sistemazione del piazzale davanti alla chiesa come area pubblica che, con la ricostituzione dell'entrata originale, assumerà una nuova valenza. In questa fase è prevista, con la posa di una cancellata, la separazione del piazzale antistante dagl'altri spazi esteri. Lo scopo è di proteggere l'edificio e le aree verdi da eventuali atti di vandalismo.

"Il futuro appartiene a coloro che credono
nella bellezza dei propri sogni"

Eleanor Roosevelt

CHIESA EVANGELICA RIFORMATA NEL SOTTOCENERI
Viale Carlo Cattaneo 2, 6900 Lugano - 091 923 91 44

TORNA SU